Cerca

Archivio

TAG

                      Il riposo per i campioni dello Sport

Il riposo per i campioni dello Sport

02/05/2016

1078 views

L’importanza di riposare bene per gli sportivi 

Quanto sia importante e di estrema attenzione il riposo quotidiano, nel panorama degli sportivi, come beneficio e vantaggio da conviverci di giorno in giorno, di routine di duri allenamenti e preparazioni atletiche di serie.

Lo sport agonistico è praticato solo da chi ha voglia di mettersi in gioco e tiene veramente a quello che sta facendo, e sia disposto a tanto sacrificio in tutta la sua vita. Ricordiamo una famosa citazione di Pierre de Coubertin, che recita : -“Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla”-

Per diventare dei campioni dello sport, occorre tanto allenamento, spirito di sacrificio, e saper gestire i momenti difficili e decisivi. Per fare ciò gli sportivi devono puntare tanto alla loro salute mentale e fisica.

D’altronde moltissimi sono i benefici dello sport, in quanto tale da proteggere al meglio la salute allo stato puro, dove ogni sportivo si educa verso una migliore qualità della vita, anche attraverso un’alimentazione più sana ed equilibrata.

Quindi importantissimo il ruolo del rispetto dei tempi di riposo richiesti al fisico dei campioni dello sport. Anche perché bisogna rispettare i tempi e le esigenze dell’organismo che consente di recuperare il tempo prezioso per gli allenamenti, senza forzare il fisico nel potenziale sforzo muscolare poiché si possono poi provocare danni e affaticamenti che di conseguenza comportano un recupero più lungo di quello che sarebbe stato necessario.

Il sonno rappresenta un elemento fondamentale delle prestazioni fisiche, infatti, secondo la teoria di Yerkes e Dodson si è dimostrato che più è alto lo stato di attivazione ( ovvero il più il cervello è sveglio e riposato), più sarà elevata la prestazione, ecco che se ci tieni a vincere una gara o se desideri sollevare più pesi rispetto la volta precedente in cui ci hai provato, bisogna essere ben riposati. Esiste un ormone definito GH, che durante le ore di sonno, è responsabile della crescita muscolare e con la sua attività fa si che il corpo brucia i grassi, non solo, altresì occorre valutare, che con un‘alimentazione altamente proteica e scarsa di grassi e carboidrati si avvantaggia di notevole entità la massa muscolare. Gli studi in materia, hanno anche fornito importanti rivelazioni per gli sportivi, cioè più è tanto lo sforzo che prevediamo di fare, più sonno dobbiamo aver fatto.

Gli specialisti del sonno consigliano ai campioni dello sport di riuscire ad attuare una routine tra sonno ed attività sportiva: andare a letto allo stesso orario ed allenarsi secondo il programma settimanale.

Sostanzialmente è importante riuscire a garantire le giuste ore di sonno al corpo degli sportivi tutti i giorni, poiché un rimedio naturale, per il cuore, il cervello, lo stress ed anche la pelle.

Anche gli studi condotti dalla School of Medicine dell’università di Stanford, confermano che la chiave del successo sportivo sta nel dormire sano cioè almeno 10 ore.

Si è dimostrato persino che ci sia una correlazione positiva tra sport e sonno; ovvero si consiglia se si soffre d’insonnia, di allenarsi due o tre ore prima di coricarsi.

.

 

 

 

 

Successivo

Cerca

Archivio

TAG